Archive for aprile, 2008

Elvezia sterile

aprile 30, 2008

FC Wisä – Pigrizia F.C. 0 – 0

Ho seguito attraverso Radio Pigrizia l’amichevole dei compagni a Sciaffusa, nella parte più settentrionale della Svizzera. Che palle! Uno 0-0 scialbo, partorito da un nostro discreto possesso di palla e da una loro difesa centrale quasi eccellente: noi ci siamo intestarditi nel buttare dei palloni là in mezzo ed abbiamo avuto 3-4 occasioni nette, tutte bloccate dal loro portierone.

Annunci

Ala di Fiandra

aprile 28, 2008

L’espulsione di capitan Tarantino di sabato scorso ha messo in allarme la dirigenza di Pigrizia e così il presidente si è mosso sul mercato. Oggi è arrivato al Berneri Gernot Sieder, ala tattica proveniente da Gent, (Fiandre Orientali) pel di carota scontroso e disonesto, con carisma ed esperienza.
Ma già nel pomeriggio il presidente è stato visto cliccare ripetutamente su “
Confronta trasferimenti” con occhi spiritati e pupille a forma di €…

9ª di campionato – Gol e fascia di capitano

aprile 28, 2008

Real Calvizzano – Pigrizia F.C. 0 – 8

Un’altra giornata da raccontare ai nipotini per il vostro Nico: sabato ho realizzato il mio primo gol in campionato e, come già accaduto in settimana in amichevole, ho ricevuto la fascia di capitano (in seguito all’espulsione di un Tarantino troppo impulsivo: 2 cartellini gialli in 4 minuti!). Ma andiamo con ordine…

La trasferta a Calvizzano, vicino a a Napoli, si presentava come facilissima: il mister non esita a farci giocare partitella ed a mandare in campo una ciabatta come il sottoscritto ed un giovinazzo sbarbato come Stracagnolo. Il ragazzino esordisce da campione, mettendo a segno il primo gol della sua carriera e facendo 3 stelline di tutto rispetto. Ma soprattutto, alla mezz’ora, ecco il mio gol↓: Nicola Versari non si lascia scappare l’occasione quando portiere e difensore centrale della squadra di casa non si capiscono. È il 29° minuto. E poco dopo, ecco l’espulsione del capitano, che mi consacra definitivamenete (ed inspiegabilmente), come vice-capitano di Pigrizia: Il cambio di uomini impone anche un cambio di capitano per Pigrizia, ed è Nicola Versari che indossa ora la fascia, non senza mostrare un pizzico d’orgoglio.
Poi della partita rimane poco da dire, se non che il nostro Vincenzino decide finalmente di scatenarsi nella ripresa con il suo secondo hattrick della carriera: la classifica cannonieri torna ad essere un traguardo ipotizzabile. Siamo saldamente secondi in classifica e sabato prossimo ospitiamo quel Macciano Calcio che ci ha fatto tribolare non poco all’andata: attenzione!

Sfide, sfide, sfide

aprile 24, 2008


Bandierine: questa settimana si cerca il colpaccio!
[ Edit: colpaccio fallito, si va in Svizzera col treno… ]

Cose che capitàno…

aprile 23, 2008

Va be’, l’amichevole di oggi in Belgio non è che sia stata quella gran figata: poco più di 2.000 paganti, i soliti 8 gol subiti e l’infortunio +1 del “Che”, che ha aperto scenari surreali. Innanzitutto il nostro “Franco Baresi della Bolivia”, prima di uscire zoppicante dal terreno di gioco, si è sfilato la fascia da capitano, si è guardato un po’ attorno e poi si è diretto verso di me, tendendo proprio al sottoscritto il glorioso straccetto rosso da infilare al braccio. Mio Dio! Io capitano? Che onore! Il cambio di uomini impone anche un cambio di capitano per Pigrizia, ed è Nicola Versari che indossa ora la fascia, non senza mostrare un pizzico d’orgoglio. Il bel siparietto si tramuta subito dopo in farsa quando per la seconda volta consecutiva mr. Chitu, satollo di birra d’abbazia, decide di svestire la tuta e di portare i suoi 90 kg sul campo di gioco. Neanche 10 minuti e si è già beccato un altro cartellino giallo… lasciamo perdere! Io però sono proprio soddisfatto: la mia mezz’ora da capitano di Pigrizia è stata onorata dalla mia ottima prestazione: 3 stelle (per la prima volta!) e Best Performance della mia carriera.
E sabato sono titolare in campionato: chi mi ferma più?

Il finto cross di Enzino

aprile 22, 2008

Ieri ho ricevuto una telefonata dal mio vecchio amico Enzino Sabbioni, ala di Pigrizia che, dopo aver bazzicato un paio di squadrette in centro Italia, ora si è accasato in una X serie a Madrid. Movida, tapas e belle donne non gli hanno impedito di migliorare un po’ ed ora sulla fascia fa 3 oneste stelle. Ridacchiando mi ha confessato che in questa stagione ha già fatto anche 3 gol (con una doppietta) grazie alla sua specialità, la finta di cross: fuga sulla sinistra per Enzo Sabbioni; questi, una volta entrato in area, finta il cross e infila il portiere sul primo palo. Che risate Enzino!

Chi viene e chi va

aprile 21, 2008

Una squadra del nostro girone (la siciliana New Dada ’78 ) è fallita e oggi il suo posto nella serie è stato riassegnato: benvenuto dunque al Real Calvizzano, in provincia di Napoli. Li affronteremo proprio sabato, a casa loro. Con la scomparsa del New Dada il nostro girone perde anche uno dei suoi giocatori più forti, quel Guarino Stame che fu Scarpa d’Oro la scorsa stagione con 16 reti su 14 partite.

8ª di campionato – Furiosi ma secondi

aprile 19, 2008


Pigrizia F.C. – F.C. Gonfiabili 2 – 1
Tutto esaurito al “Camillo Berneri”! 12.000 tifosi sono venuti a vedere la partita di cartello della stagione; per l’occasione mr. Chitu ci ha dato una bella strigliata ed infatti siamo poi usciti dal campo furiosi. Ma alla luce del risultato finale ha avuto ragione il mister, la partita non era da sottovalutare. La partita è stata vinta dai due “senatori” di casa Pigrizia: capitan Tarantino con una girata al volo e ‘o guapp’ Gaglione con una fuga sulla sua fascia, entrambi alla mezz’ora del primo tempo. Dopo 10 minuti loro accorciano le distanze e poi non succede più nulla per oltre 50 minuti. Uff, è andata! Vincenzino migliore in campo, ma devo dire che i ragazzini terribili là davanti stavolta non hanno combinato proprio una mazza, manco un pallone giocabile…

Doppio scatto

aprile 18, 2008

Il tuo allenatore Floricã Chitu ti informa:
Massimo Verzotto: Ha migliorato la sua abilità in attacco da accettabile a buono.
Igli Lavagna: I suoi duri sforzi portano i risultati sperati con il miglioramento dell’abilità in attacco da insufficiente a accettabile.

Spirito di squadra: calmi
Fiducia: magnifica

Moules, frites et bière.

aprile 17, 2008

La prossima settimana si va a giocare a Gent, Fiandre Orientali, Belgio.

Ø TSI: 37.026