13ª di campionato

maggio 26, 2008

Pigrizia F.C. – LaMassimaFavorita 8 – 1
Vittoria larga, sabato scorso, molto utile in chiave “primo posto” grazie agli 8 gol rifilati ai siciliani de La Massima Favorita. Ora abbiamo 5 gol di vantaggio su Audax ma tutto si deciderà sabato con Real Katanga – Pigrizia F.C. (partita aperta a qualsiasi risultato). Stiamo a vedere…
E veniamo alla partita. Il mister mi manda in campo sul centro-destra, a coprire Sieder sulla fascia, mentre capitan Tarantino si gode un turno di riposo in panchina (ma lui è impulsivo e si incazza perché vorrebbe giocare sempre). Tutto esaurito al Berneri, nonostante il tempo nuvoloso (e si parla di ampiare lo stadio). Sulla partita non c’è molto da dire: da segnalare le doppiette del nostro formidabile Aldo Angelo Menchetti e del nostro “Guaglione” ma anche la bomba da metà campo del nostro bombardiere Molenard e il secondo gol in carriera del piccolo Eddy. Migliore in campo, come sempre, Vincenzino; la fortuna (e il gol) gli ha girato le spalle e la Scarpa d’Oro di questa stagione si allontana, perfino un calcio di rigore a tempo scaduto va a stamparsi sul palo. Che sfiga!

Un doveroso spazio va ora dedicato a uno dei giocatori storici di Pigrizia: Saverio Mocci. A 32 anni e dopo una lunga ed onorevole carriera tra le fila nero-rosse, Saverio è andato a giocare in 11ª a Madrid, in una strana squadra di lingua rumena che però l’ha già messo in lista di trasferimento… Auguri! Io voglio ricordarlo così, con un episodio recente che ci ha visti protagonisti in un’amichevole a Bangkok, uniti come sempre nel segno della sfiga:
Il preciso corner spizzato di testa da Saverio Mocci raggiunge Nicola Versari che, tutto solo davanti alla porta, colpisce il palo.

BREAKING NEWS from Berneri Stadium: è arrivato l’olandese giramondo Carel Haye.
Si tratta di un centrocampista formidabile, tecnico, esperto e anche abbastanza carismatico (la fascia di capitano cambia di nuovo padrone?). Ma il clima dello spogliatoio è cambiato, i compagni erano contenti per la promozione ed ora sono calmi ma preoccupati per il loro posto in squadra. Io… speriamo che me la cavo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: