Archive for luglio, 2008

Torneremo in Pomerania

luglio 31, 2008

Szczecinianin accetta la sfida
Questa mattina il bar del Berneri era ancora chiuso, il buon Italo stava ancora accendendo la macchina da caffé quando il fax dell’ufficio ha iniziato a sibilare. Amichevole accettata! Neanche il tempo di sfogliare un po’ i giornali, di sfidare qualche big brasiliana, di andare a caccia di bandierine nel mare delle Molucche, di vedere chi c’è online in Uganda… Il primo polacco contattato stamattina ha subito cliccato su “Accetta la sfida”. Va be’, non sarà una partitona, questi qui sono 7i in IV, con stadio da 55.000 posti, attorno ai 2.300 paganti nelle amichevoli.
Torneremo a Stettino (in polacco Szczecin).

Da Gerusalemme

luglio 30, 2008

Ieri sera a Gerusalemme ci siamo comportati bene: un pareggio che fa morale, uno Stracagnolo goleador (gli ultimi pescati dalle giovanili gli stanno mettendo un po’ di pepe sul culo, per usare un francesismo…), un Barbero che dopo le 3.5 stelle in attacco ne fa anche 3 a centrocampo, un Bruno Faitelli che sta ritrovando lo smalto di un tempo ( …sembra avere occhi anche dietro la testa: trovatosi col pallone nel cerchio di centrocampo su un rinvio del proprio portiere, ha millimetrato un lancio di 40 metri per il proprio compagno meglio piazzato; Edmondo Stracagnolo, meno sorpreso della difesa avversaria da questo strepitoso assist, ha avuto il tempo di stoppare il pallone sul dischetto e girarlo in porta. Combinazione meravigliosa!).
Unica nota negativa, l’infortunio al giovane Marco Giberti, un’ala-attaccante che sarà probabilmente messo sul mercato al più presto, senza grandi speranze…

A’ Gerà! Mmavvaffanculo!

luglio 28, 2008

Va a concludere la sua carriera a Saragozza quella dannatissima testa di cazzo attaccabrighe di Gerardo Gaglione. Dopo una lunghissima militanza in casacca nero-rossa, fin dalla nascita di Pigrizia, uno dei senatori storici della nostra squadra ci saluta per sempre…

Liberate… Barnaba!

luglio 28, 2008

La stagione di Pigrizia è quello che è ma la squadra giovanile (classica) continua a darci delle belle soddisfazioni: oggi è arrivato al Berneri un altro ragazzino giovane ed eclettico, addirittura triplo accettabile. Quando riusciremo a far combaciare un po’ di più le primarie e le secondarie avremo finalmente dei bei prospetti…

Barnaba Lecci

17 anni e 71 giorni, accettabile di forma, sano.
Una persona gradevole, equilibrata e onesta.
È disastroso in esperienza e scarso in carisma.
Specialità: Potente

Prossimo compleanno: 07/09/2008
Nazionalità: flag Italia
Indice Totale Skill (TSI): 1 290
Ingaggio: 374 €/settimana
Proprietario: Pigrizia F.C.
Ammonizioni: 0
Infortuni: Nessuno
Resistenza: insufficiente Parate: disastroso
Regia: debole Passaggi: accettabile
Cross: scarso Difesa: accettabile
Attacco: accettabile Calci piazzati: debole

6ª di campionato – Grrrrrr…

luglio 28, 2008

Pigrizia F.C. – SPARTA DE TANGA 0 – 1
Cazzo, cazzo, cazzo!
Banda di pigri scarponi che siamo! Perdere una partita del genere, in casa contro una diretta avversaria (più scarsa di noi, secondo Alltid), una partita dominata a centrocampo con un livello e mezzo in più, con il 58% di possesso, con 5 azioni di attacco contro 1, con 41.5 stelle contro 36!!!

Loro fanno un tiro in porta e la palla va dentro. Noi ci proviamo con Bachtiger, Thibodeau, Tornaghi e Verzotto. Il piccolo Massimo, nel finale, si incarica anche di tirare una punizione che potrebbe ristablire, se non un risultato più giusto, almeno un finale dignitoso a quasta partita: ma il ragazzo spedisce un tiro piuttosto telefonato tra le braccia del portiere avversario…
Note positive:
– siamo saliti a buono basso in attacco centrale;
– Vincenzino ha raggiunto le 5 stelle ed è il miglior attaccante della serie.

Guardiamo avanti: sono convinto che Pigrizia sia più forte di squadre come Sparta de Tanga (en passant: che cazzo di nome è?) e che in questa serie siamo almeno da 4º posto (prego sbirciare le LoddarStats sottostanti). Ahimé, abbiamo perso inspiegabilmente già un paio di partite (su 6) e nel prosieguo non potrà che andare meglio, anche se ormai sarà difficile recuperare una classifica più decorosa…

Scatti ovunque

luglio 25, 2008
Un allenamento folle, quello di ieri sera! Non so se vi è mai successo che vi scàttino 1 allenando e 3 (tre) osmotici, di cui 2 (due) ultratrentenni: un portiere, un difensore, un’ala ed un attaccante!!! Il più sorpreso di tutti è stato il nostro capitano storico, Tarantino: tutto felice per essere scattato in attacco, gli si è gelato il sorriso quando, uscendo dal Berneri, ha visto che il presidente ne ha subito approfittato per metterlo sul mercato. Non c’è rispetto, neanche per il Capitano…

Pellegrinaggio

luglio 24, 2008

Eh… visto il triste momento di Pigrizia F.C., la forma non altissima, gli infortuni importanti, i tifosi delusi, la fiducia scarsa e le scoppole prese nelle ultime partite, il presidente ha deciso di organizzare un amichevole a Gerusalemme.
Prossimamente Lourdes e Medjugorje…

Il Pigrizia World Tour tocca quota 34.

Back from Colombia

luglio 24, 2008

Siamo di ritorno dalla Colombia, dove abbiamo raccolto le solite 7 pere (ma questi fanno splendido a centrocampo…) e a referto è andato solo il piccolo Dado (già 3.5 stelle da FD) per un’ammonizione sarcastica. Il momento di Pigrizia è un po’ grigio: questa VIII è dura, la difesa fa acqua e l’età dei nostri senatori inizia ad essere preoccupante. Il presidente ha elencato queste priorità: salvezza matematica il più presto possibile (8ª giornata?), sostituzione di un allenando (Verzotto?) e ricerca di un difensore con i fiocchi (e con Passaggi).

Ciao raga!

luglio 22, 2008

Altri 2 pigri ragazzi abbandonano l’ovile: Lavagna e Boi ci hanno salutati stamattina.
Boi è finito in una squadra di niubbazzi emiliani che sono rimasti impressionati dal suo cross.
Lavagna è invece finito in Trentino, in una squadra sveglia che sta salendo in VIII ma che pare non volerlo allenare oltre… Peccato perché il ragazzo ha appena compiuto 19 anni ed ha ancora ampi margini di miglioramento
Entrano in cassa circa 600k€, con cui dovremmo rattoppare un po’ la stagione in difesa. A proposito: forse il vecchio Gaglione non rischia di essere ceduto per il semplice motivo che alla soglia dei 30 anni, con un infortunio +3 e tremendo di forma… non è che ci sia la coda di potenziali acquirenti fuori dal Berneri. Per cui il vecchio Gerardo, se non recuperà un po’ nel prossimo mese, rischia di andare ad aprire la galleria degli orrori delle Vecchie Glorie, giù nello scantinato.
È anche arrivato un ragazzino giovanissimo dalla Germania: Axel Fehlhaber.

Morale delle favole:
A seguito della cessione di un giocatore assai popolare all’interno dello spogliatoio, gli altri giocatori ci sono rimasti piuttosto male e lo Spirito di Squadra ne ha risentito.
Un giocatore appena acquistato ha avuto un brutto impatto con l’ambiente. Lo spirito di squadra è calato dato che, inizialmente, non si è inserito bene nel gruppo.

5ª di campionato- Che mazzate!

luglio 21, 2008

Imperatore Sciclitano – Pigrizia F.C. 6 – 1

Sei pere in campionato non le avevamo mai prese! È quello che è successo sabato in Sicilia contro una squadra abbastanza equilibrata e con un centrocampo alto, mentre noi tra cali di forma ed infortuni abbiamo un centrocampo rabberciato ed una difesa inesistente: il mister ha rischiato un TA, con PIC e nessuna tattica, tanto il risultato appariva già scritto… Niente da fare: loro hanno avuto un possesso mostruoso del 62% e noi non abbiamo visto palla, se escludiamo una incursione centrale finalizzata dal solito ottimo Tornaghi.

La prossima è molto importante: giochiamo in casa contro una squadra abbordabile e un’eventuale vittoria ci metterebbe al riparo da scivoloni in zona retrocessione.
Ma ora diventa importante il mercato: Igli Lavagna se ne va ed entrano in cassa svariate centinaia di migliaia di euro. Vedremo se il presidente le utilizzerà per rattoppare una difesa che affonda o per mettere il primo mattoncino di una squadra più giovane per il futuro.